Non tutti sanno che per i bambini nati nel 2015 e per i futuri nascituri del 2016 e 2017 è possibile richiedere un contributo all’Inps, condividi per far conoscere a più gente possibile questo diritto, in quanto molte famiglie in difficoltà economiche non sanno che possono richiedere un aiuto con la sola presentazione di pochi documenti e grazie alla legge di stabilità.

*Ti potrebbe interessare “come richiedere agevolazioni sulle bollette” oppure “come ricevere l’assegno per famiglie numerose“* o ancora, risparmiare al supermercato con i coupon gratuiti: ” coupon per la spesa

Assegno a sostegno della natalità” ecco l’oggetto della circolare n. 93 del 8 maggio 2015, che al fine di incentivare le nascite vuole in parte contribuire alle spese sostenute, per questo è possibile richiedere un bonus che consiste in un assegno mensile, dal valore dipendente dal risultato dell’indicatore ISEE, che sarà erogato per un totale di 36 mesi.

In poche parole, tutti i genitori che hanno avuto un bambino dal 1 gennaio 2015, o che lo avranno entro il 31 dicembre 2017 e che presentano i requisiti richiesti tramite il modello ISEE, possono richiedere un bonus che consiste in un assegno mensile da quando è nato il bimbo fino al giorno del suo 3° compleanno.

Cosa serve per richiedere il Bonus Bebè

BebeDevi essere un neogenitore o aver adottato un bambino entro le date sopracitate, anche nel caso di affidamento preadottivo e devi avere un reddito Isee inferiore a 25000 euro annui per tutta la durata del beneficio, devi essere un cittadino italiano, dell’Unione europea o extraeuropea con permesso di soggiorno e puoi autocertificare i dati richiesti. La richiesta dev’essere inoltrata entro 90 giorni dalla nascita del bimbo.

Se la tua domanda verrà accettata, tramite assegno, riceverai un bonus mensile da 80 euro, per un totale di 960 euro annui nel caso disponi di un Isee non superiore a 25.000 euro, oppure a 160 euro mensili, corrispondenti a 1.920 euro annui, nel caso hai un Isee inferiore a 7000 euro.

Clicca qui per visualizzare la circolare dove puoi trovare tutte le indicazioni per il bonus, mentre per fare direttamente la richiesta online collegati QUI alla pagina dell’Inps, oppure puoi rivolgerti ad un Caf vicino a casa tua.

Leggi anche cos’è il modello ISEE e come ottenerlo .

Scopri tutte le convenzioni, gli omaggi e i coupon gratuiti da utilizzare nei supermercati per le mamme e le neo o future mamme clicca qui


loading...

7 Commenti

Scrivi un commento

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.