Sai cos’è il modello ISEE, dove puoi ottenerlo e cosa ti viene richiesto?

Ecco che spieghiamo in questo breve articolo a cosa può servire, dove è possibile farne richiesta, la documentazione necessaria per il calcolo o, anche solo per semplice curiosità dove è possibile ottenere online una simulazione del risultato.

In molti casi, per avere diritto a dei servizi assistenziali statali o delle amministrazioni comunali ci viene richiesto il modello ISEE, Indicatore della Situazione Economica Equivalente, questa non è altro che un’autocertificazione che misura il reddito di un intero nucleo familiare, cioè delle persone che fanno parte dello stesso stato di famiglia anagrafico.

Bambini scuola

Questo modello viene richiesto principalmente dalle amministrazioni che, prima di erogare un servizio, devono sapere se l’agevolazione richiesta è un reale bisogno della famiglia, in quanto per ogni prestazione, come potrebbero essere i Bonus Bebè, le mense scolastiche o i servizi socio sanitari, è stabilita una soglia massima di reddito insieme ad altri requisiti che devono essere rispettati per avere diritto ad un determinato servizio.

Recandoti in un Caf o presso l’Inps puoi richiedere il modello ISEE, ecco le informazioni che dovrai fornire:

-il numero di persone da cui è composto il tuo nucleo familiare;
-il reddito prodotto da ogni persona presente nel nucleo in base all’ultima dichiarazione dei
redditi presentata;
-la somma dei depositi e dei conti correnti bancari di tutti i componenti del nucleo alla data del 31 dicembre precedente alla richiesta dell’ISEE;
-se la casa nella quale vivi è di tua proprietà o in affitto, nel caso vivi in affitto dovrai
dichiarare il canone annuale di locazione previsto dal contratto, mentre se la casa è di tua
proprietà o disponi di altri immobili, ti verrà richiesto il valore ICI di essi e se hai a carico
un mutuo sull’abitazione principale potrai indicare l’importo residuo.

Modello ISEE

Sommando tutti questi valori, in base ai parametri definiti dal decreto legislativo, si ottiene l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente.

E’ possibile fare una simulazione dei valori ISEE attraverso il sito dell’Inps, però come indicato nella pagina il risultato ottenuto ha un valore indicativo e non è valido come certificazione CLICCA QUI

Leggi anche come ottenere il Bonus Bebè.


loading...

6 Commenti

Scrivi un commento

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.