Sono purtroppo molte le persone che si trovano in difficoltà, a causa della mancanza di lavoro dovuta alla crisi che sta attanagliando il nostro Paese da ormai troppo tempo. Per questo motivo l’anno scorso, il governo ha deciso di far partire un progetto chiamato “Social Card disoccupati”, che ha visto coinvolte 12 città italiane e che ha dato la possibilità a molte famiglie senza lavoro di ricevere un sostegno economico.

“Sei da poco genitore o stai per diventarlo?
Leggi cos’è il bonus bebè e come richiederlo


Social card disoccupati1Così con la Legge di stabilità che dovrebbe essere approvata definitivamente in questi giorni, ripartirà il progetto anche per quest’anno, con la sola differenza che sarà esteso a tutte le città italiane, questo permetterà ai nuclei familiari che si trovano senza lavoro di ricevere un’entrata mensile, che gli consentirà di affrontare alcune delle spese indispensabili come per esempio l’acquisto di alimenti, il pagamento di bollette, spese mediche o scolastiche.
Le famiglie che avranno i requisti richiesti riceveranno tramite l’ufficio postale una carta acquisti, che ogni due mesi verrà ricaricata con la somma stabilita.

Quali sono i requisiti per ricevere la Social Card disoccupati

Social card disoccupati2I requisiti richiesti per ricevere la carta acquisti sono far parte di un nucleo familiare italiano, comunitario o extracomunitario con permesso di soggiorno, in cui sia presente almeno un minore di 18 anni e che al momento della domanda tutti i componenti siano disoccupati, il reddito Isee dev’essere inferiore a 3000 euro e il patrimonio mobiliare inferiore ad 8000 euro.

Leggi cos’è il Modello Isee e come ottenerlo

Inoltre non bisogna possedere un’auto di cilindrata superiore ai 1300cc che sia stata immatricolata nei 12 mesi precedenti la richiesta o una moto superiore a 250cc che sia stata immatricolata nei 36 mesi prima della domanda del beneficio e nel caso di possesso, di uno dei familiari, dell’abitazione principale il valore ai fini Imu ed Ici dovrà essere inferiore a 30000 euro.

Sarà possibile ricevere un importo che andrà dai 231 euro fino ad un massimo di 404 euro mensili, questo dipenderà dal numero di persone che compongono il nucleo familiare.

La domanda dovrà essere presentata presso l’ufficio postale ed i moduli si potranno anche scaricare dal sito di Poste Italiane, sarà poi il Comune di residenza a valutare la richiesta.

Rimani aggiornato con il mondo del risparmio ed essere tra i primi a scoprire i nuovi coupon per supermercati, buoni spesa, campioni in omaggio e bonus statali.
Iscriviti alla nostra newsletter e diventa fans della nostra pagina coupon gratuiti


 

 


loading...

2 Commenti

    • Io ho un bambino di 1anno e 2 mesi ho gia la social card e ricevo 80 euro ogni 2 mesi nonostante reddito zero e un altro figlio a carico quello che leggo di questa social card è totalmente diverso potrei avere qualche informazione in piu?

Scrivi un commento

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.